SPAGNA

«Granada emoziona al punto da annullare e sciogliere tutti i sensi» (Henry Matisse)

Spagna, arte e cultura baciate dal sole

C’è un volto della Spagna differente da quello a cui spesso gli italiani sono abituati: oltre al mare della Costa Brava, con i suoi hotel l’uno attaccato all’altro, esiste infatti una Spagna traboccante di storia, arte e cultura, antica e moderna, fatta di letteratura, pittura, architettura, musica, cinema, gastronomia. Pensiamo, ad esempio, all’eredità artistica di Goya, Picasso, Dalì, Gaudì, alle avventure di Don Chisciotte, all’amore sconfinato di Hemingway per questo Paese…

Come cogliere l’essenza della Spagna ...

Le formule che vi proponiamo per scoprire l’anima culturale spagnola sono cinque. Il Tour Triangolo d’oro – Barcellona, Madrid e Valencia comincia a Barcellona dove si visiteranno il Quartiere Gotico con la splendida Cattedrale e la zona dell’Ensanche con i palazzi modernisti e la stupefacente Sagrada Familia di Gaudì. Valencia vi colpirà per la sua Cattedrale gotica con il campanile chiamato Micalet, la Lonja de la seda (Patrimonio Unesco), il vecchio mercato e le opere di Calatrava. Prima di arrivare a Madrid, visita a Toledo, la città delle tre culture, ebrea, musulmana e cristiana. E’ tempo di raggiungere la capitale per scoprire la Madrid Borbonica, sviluppatasi nel Settecento e nell’Ottocento, e quindi la Madrid Asburgica, il nucleo più antico. Tenendo base nella metropoli, escursione a due località Patrimonio dell’Umanità Unesco: Avila, gioiello della Spagna medievale e Segovia, una delle più belle località della Castiglia. Infine, tappa a Saragozza per una visita alla Basilica di Nuestra Senora del Pilar, considerato il più antico santuario mariano della cristianità.

 

Il pacchetto Madrid, Andalusia e Toledo si rivolge a chi desidera assaporare il clima culturale dell’Andalusia senza rinunciare alla visita della capitale spagnola. Arrivati a Madrid, si parte infatti alla volta di Cordova per una visita alla Mezquita (Cattedrale), simbolo della città, e per scoprire l’antico e caratteristico quartiere ebraico, la Juderia. La tappa successiva è Siviglia, la capitale andalusa, con la sua grandissima cattedrale gotica eretta sulla preesistente moschea maggiore almohade; la famosa Giralda, l’antico minareto divenuto poi campanile della cattedrale; il quartiere di Santa Cruz con le case imbiancate a calce. Il tour prosegue toccando Jerez de la Frontera, famosa per la produzione di vini, la via dei Villaggi Bianchi e Ronda, una delle più antiche e affascinanti città andaluse, costruita su un promontorio roccioso dalle pareti verticali. A Granada, sarà un gioiello dell’arte islamica a lasciarvi senza parole: l’Alhambra. Tappa a Toledo e rientro a Madrid per una visita guidata della capitale spagnola.

 

Il Gran tour dell’Andalusia viene proposto con partenza il sabato (o venerdì) oppure, con un itinerario invertito, nella formula Gran Tour dell’Andalusia del lunedì. Si concentra esclusivamente su questa meravigliosa regione e, alle visite di Siviglia, Cordova, Granada, Jerez del la Frontera e Ronda, aggiunge Malaga, patria di Pablo Picasso, Cadice, una delle città più antiche di Spagna, e infine Antequera, nota per i monumenti megalitici risalenti all’età del bronzo.

 

Il tour Spagna del Nord si snoda tra Paesi Baschi, Cantabria, Asturie e Galizia, attraverso i meravigliosi paesaggi della zona conosciuta come Spagna Verde e permette di scoprire le bellezze di Burgos, Bilbao e San Sebastian, Santander e Oviedo, con soste a Santillana del Mar e a Comillas, per poi giungere a Santiago di Compostela e visitare la cattedrale che custodisce la tomba dell’apostolo Giacomo, meta di pellegrinaggio fin dal Medioevo. In seguito si visita O Cebreiro, piccolo villaggio montano lungo il Cammino di Santiago, famoso per un miracolo eucaristico avvenuto in epoca medioevale, e Astorga, altra tappa de Cammino di Santiago, che conserva una ricca eredità medievale.

 

La proposta Cammino di Santiago in pullman si snoda lungo il famoso Cammino di Santiago con la possibilità, per chi lo desidera, di percorrerne a piedi alcuni brevi tratti. Le principali tappe sono Burgos, con la famosa cattedrale gotica; Leon con la cattedrale e la Collegiata di San Isidoro (XII secolo), capolavoro del primo periodo romanico; Astorga per una panoramica esterna della cattedrale e del Palazzo Episcopale, capolavoro di Gaudí; O Cebreiro, piccolo villaggio montano famoso per un miracolo eucaristico avvenuto in epoca medioevale. Non mancano soste in località minori come Covarrubias, pittoresco borgo dalla tipica architettura castigliana, Fromista con la splendida chiesa romanica di San Martin, Sahagun, Castrillo de Polvazares. Da Foncebadon è possibile raggiungere a piedi la Cruz de Ferro e, seguendo l’antica tradizione dei pellegrini, lasciare una piccola pietra sulla collina di sassi che si è formata nel corso del tempo alla base della croce. E ancora Portomarin e Melide dove sarà possibile fare un’altra passeggiata lungo uno dei tratti più belli del Cammino. Dal Monte do Gozo si cominciano a scorgere il lontananza le torri della cattedrale di Santiago. Giunti in città, visita a piedi del centro storico fino alla bella piazza dell’Obradoiro. Nella cattedrale sarà possibile seguire il percorso rituale attraverso il Portico della Gloria, la cripta dove riposano le spoglie di San Giacomo e infine abbracciare la statua del Santo sull’altare maggiore. Non può mancare un’escursione a Capo Finisterre, il punto più occidentale della Spagna e vera tappa finale del pellegrinaggio medievale. Il tour si conclude con una sosta ad Avila, gioiello della Spagna medioevale cinto da possenti mura.

I nostri tour culturali in Spagna

Gran Tour dell’Andalusia

Gran Tour dell’Andalusia del lunedì

Madrid, Andalusia e Toledo

Triangolo d’oro: Barcellona, Madrid e Valencia

Spagna del Nord

Cammino di Santiago in Pullman

Ti potrebbe interessare

I Tesori di Francia

Georgia Express

Portogallo e Santiago

Armenia, Le Meraviglie del Nord

Rusconi Viaggi S.p.a.

   Go to the Incoming Site

in Evidenza

Iscriviti alla nostra newsletter

Nome 
email* 
 

© Copyright 2017 by Rusconi Viaggi S.p.A. - C.F. e P.IVA: 01531930137

Viale Dante Alighieri, 28 - 23900 - Lecco