TERRA SANTA e GIORDANIA

CON VOLI RYANAIR DA ORIO

Pellegrinaggio di gruppo

Con accompagnatore locale

Dal 28 Dicembre al 4 Gennaio 2019

Con voli Ryanair da Orio

Programmi e Date

Scarica il PDF

Pellegrinaggio di Capodanno in Terra Santa e Giordania in aereo da Orio al Serio 28 Dicembre - 4 Gennaio 2019

Perchè andare in pellegrinaggio in Terra Santa?

 

La Terra Santa è spesso chiamata “Santuario a cielo aperto”. Percorrere le strade tracciate dai nostri Padri, attraversare i deserti dei Profeti, meditare là dove Gesù parlò alle folle, pregare dove si raccoglieva la prima Chiesa, vivere le emozioni della fede così come le vissero i primi discepoli di Gesù è un’esperienza fondamentale nel cammino di fede di ogni cristiano.
Ma non solo. In una terra lacerata dai conflitti, la presenza dei pellegrini può contribuire a mitigare le tensioni e favorire il dialogo tra le parti, spingendole ad usare le “armi della ragione” anziché la “ragione delle armi”.

PROGRAMMA

1° GIORNO: ITALIA-TEL AVIV-TIBERIADE/NAZARETH
Ritrovo dei partecipanti in aeroporto. Disbrigo delle operazioni di imbarco e partenza per Tel Aviv. Arrivo, incontro con la guida e partenza per la Galilea. Arrivo in serata a Nazareth (o Tiberiade) e sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: LAGO DI TIBERIADE E MONTE TABOR
Pensione completa. Traversata del lago in battello e visita dei luoghi cruciali della predicazione di Gesù: il Monte delle Beatitudini; Tabga, con le chiese del Primato e della Moltiplicazione dei pani e dei pesci; Cafarnao, con il memoriale di San Pietro, la Sinagoga e gli Scavi archeologici. Sosta al fiume Giordano per il rinnovo delle promesse battesimali. Proseguimento e visita del Monte Tabor (Basilica della Trasfigurazione). Pernottamento in albergo a Nazareth (o Tiberiade).

3° GIORNO: NAZARETH-AMMAN
Pensione completa. Mattinata dedicata alla visita di Nazareth: la Chiesa di S.Giuseppe, la Sinagoga, la Fontana della Vergine e la Basilica dell’Annunciazione (che sorge sul luogo in cui, secondo la tradizione cristiana, l’arcangelo Gabriele annunciò a Maria la prossima nascita di Gesù). In seguito attraversamento della frontiera e partenza per Amman dove si giungerà in serata. Pernottamento in albergo ad Amman.

4° GIORNO: AMMAN-PETRA
Pensione completa. Partenza per la visita di Petra che si raggiunge dal piccolo villaggio di Wadi Mousa (Valle di Mosè). Alla zona archeologica si accede attraverso un lungo canyon con pareti alte fino a cento metri e al termine del quale si entra nella cosiddetta “Città Rosa” dei nabatei, una delle città più scenografiche del mondo e Patrimonio UNESCO. Pernottamento in albergo a Petra.

5° GIORNO: PETRA-ALLENBY-QUMRAN-MAR MORTO-GERUSALEMME
Pensione completa. Trasferimento ad Allenby e attraversamento della frontiera. Incontro con la guida israeliana e discesa verso il Mar Morto per una sosta lungo le sue rive. Visita degli scavi archeologici di Qumran e proseguimento per Gerusalemme (o Betlemme). Sistemazione in albergo.

6° GIORNO: BETLEMME e GERUSALEMME
Pensione completa. Mattinata dedicata alla visita di Betlemme con la Basilica della Natività (eretta nel luogo dove un’antica tradizione ricorda la nascita di Gesù, dal 2012 inserita nella lista del Patrimonio Mondiale dell’umanità dell’UNESCO) e il Campo dei Pastori (Santuario che ricorda l’apparizione notturna dell’angelo ai pastori, per annunziare loro la nascita del Messia). Trasferimento a Gerusalemme e visita del Monte Sion con il Cenacolo, la Basilica della Dormizione e San Pietro in Gallicantu. Sosta al Muro del Pianto (Kotel).

7° GIORNO: GERUSALEMME
Pensione completa. Giornata dedicata alla visita di Gerusalemme cominciando con il Monte degli Ulivi: edicola dell’Ascensione (che ricorda l’Ascensione di Gesù al cielo, quaranta giorni dopo la Sua risurrezione), Chiesa del Pater, Dominus Flevit (dove Gesù pianse per il futuro di Gerusalemme durante il Suo ingresso trionfale in città nella prima Domenica delle Palme) e Getsemani (orto degli Ulivi). Si prosegue con la visita della Gerusalemme antica: Chiesa di S.Anna, Piscina Probatica (dove è ambientato l’episodio della guarigione del paralitico narrato dall’evangelista Giovanni), il percorso della Via Dolorosa (Flagellazione, Lithostrotos) fino al Santo Sepolcro.

8° GIORNO: GERUSALEMME-TEL AVIV-ITALIA
Prima colazione e trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con il volo di rientro in Italia.

Per ragioni tecniche l’ordine cronologico delle visite potrebbe essere modificato.

LA QUOTA COMPRENDE

La quota comprende:

– Viaggio aereo in classe turistica con voli di linea
– Tasse aeroportuali e di sicurezza
– Trasporto bagaglio in cabina (Trolley)
– Trasferimenti, visite ed escursioni da programma con pullman dotati di aria condizionata
– Guida locale cristiana parlante italiano (autorizzata dalla Commissione Pellegrinaggi in Terra Santa)
– Ingressi ai siti indicati nel programma
– Alloggio in case religiose o alberghi 3 stelle in camere con servizi
– Trattamento di pensione completa a partire dal pranzo del primo giorno fino alla prima colazione dell’ultimo
– Auricolari per facilitare l’ascolto della guida
– Assicurazione medico bagaglio e annullamento viaggio
– Mance
– Materiale a supporto viaggio

 

La quota non comprende:

– La quota d’iscrizione
– Bevande ai pasti
– Bagaglio in stiva
– Visite ed escursioni facoltative
– Extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI

Supplementi:

– Camera singola € 60 a notte
– Bagaglio in stiva: su richiesta
– Assegnazione posto a bordo aereo: su richiesta

CHI ACCOMPAGNA I NOSTRI GRUPPI

La massima attenzione viene da noi data all’aspetto spirituale, infatti tutti i nostri pellegrinaggi vengono accompagnati da guide locali cristiane parlanti italiano (autorizzate dalla Commissione Pellegrinaggi in Terra Santa).

QUALI ATTIVITA' PROPONIAMO

Durante la permanenza saranno previste: la visita della Galilea, di Nazareth con la Basilica dell’Annunciazione, la Chiesa di S.Giuseppe, la Sinagoga e la Fontana della Madonna. Il Monte Tabor (Basilica della Trasfigurazione). Visita dei luoghi cruciali della predicazione di Gesù attorno al Lago di Tiberiade. La Giudea. Betlemme con il campo dei pastori e la Basilica della Natività. Gerusalemme con l’Orto degli Ulivi e il Monte Sion. Sosta al muro del pianto. Visita di Amman, di Petra (la città Rosa, Patrimonio dell’UNESCO) e la depressione del Mar Morto.

DOCUMENTO RICHIESTO

Passaporto individuale con validità residua di almeno 6 mesi oltre la data del viaggio.

Quota per persona tutto compreso

€ 1630

+ € 50 quota iscrizione

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Giordania e Mar Morto

Terra Santa da Malpensa 27 Dicembre – 2 Gennaio

Terra Santa da Orio 5-9 Dicembre

Terra Santa da Malpensa 22-26 dicembre

Rusconi Viaggi S.p.a.

   Go to the Incoming Site

in Evidenza

Iscriviti alla nostra newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

© Copyright 2017 by Rusconi Viaggi S.p.A. - C.F. e P.IVA: 01531930137

Viale Dante Alighieri, 28 - 23900 - Lecco